Proponi il Tuo Immobile

 

Favignana – Appartamenti in vendita a soli 500mt dal centro storico

17 aprile 2012 da Giulia

L’agenzia immobiliare laguna Blu di Marsala, vi propone in vendita appartamenti in residence da costruire. Il residence situato a soli 500mt dal centro storico, sarà composto da mini appartamenti dai 42mq circa ai 66mq circa, con possibilità di scelta dei piano, ovvero dal piano seminterrato al 1° piano. Tutti gli immobili saranno dotati di una veranda e si potrà accedere ai piani superiori con un ascensore in vetro panoramico. Di pertinenza del residence un ampio giardino e una piscina. Prezzi a partire da € 170.120

www.lagunablu.org/annuncio.php?rif=AP8972
www.lagunablu.org/annuncio.php?rif=AP8973
www.lagunablu.org/annuncio.php?rif=AP8974
www.lagunablu.org/annuncio.php?rif=AP8975
www.lagunablu.org/annuncio.php?rif=AP8976
www.lagunablu.org/annuncio.php?rif=AP8977

Un pò di storia: L’isola di Favignana fa parte dell’arcipelago delle Isole Egadi, magnifiche isole dominate da Fenici e greci, ricche di storia e cultura, con flora e fauna ancora incontaminate. A Favignana, ma soprattutto nel tratto di mare tra Punta Marsala e Marsala, all’alba, sono sempre esistiti i Farfallicchi (paragonabile al fenomeno di fata Morgana). Sin dall’antichità molti hanno detto che si possono vedere : uomini, barche, animali, ecc. Prevalentemente brulla, l’isola si estende per 19 km2, è lunga 9 km e larga 4. È formata dalle due zone pianeggianti del Bosco e della Piana, divise da un ampio corpo montagnoso di natura calcarea, che le danno una forma di farfalla adagiata sul mare: è questa la romantica definizione che ne diede il pittore Salvatore Fiume negli anni ’70. I fenici la chiamavano Katria, i latini Egate, i greci Aegusa (“l’isola delle capre”) per la quantità di capre selvatiche che pascolavano nell’isola. Ma, oltre alle capre, c’erano altri animali selvatici: conigli, porci, e asini. Una leggenda racconta che Aegusa era una ninfa che abitava nell’isola. L’isola era ricca di alberi e l’acqua vi abbondava, anche se per averla bisognava scavare.
Il nome attuale dell’isola risale al medioevo e sembra derivare dal nome di un vento caldo proveniente da ovest, il Favonio. Nel dialetto egadino, l’isola si chiama Fougnana e gli abitanti fougnanisi.


Questa pagina è stata visitata 874 volte.

Lascia un commento

Devi essere registrato per potere inserire un commento.

Le nostre recensioni

Ormai mi sono troppo ben abituato alla vostra cortesie e puntualità. Non potrei affittare i miei immobili con altri, ma solo con voi!
Vanni

Leggi tutte le recensioni
 

Hotel a Marsala

 

LagunaBlu Aziende

Pagine Gialle Marsala
 

Servizi Turistici

 

I nostri Video

 


pagine viste dal 15.11.2009