Le spose di Ravel Abiti da sposa e cerimonia
Visite: 3795
Città: Palermo  |  Inserito il 24/05/2012  |  Condividi su facebook
Una vasta collezione di abiti da sposa e cerimonia (più di 200 con infinite varianti e combinazioni).
Specializzati in abiti su misura, gli accessori sono personalmente curati dalla signora Ravel.
All’interno dell'atelier potrai trovare tantissimi modelli da cerimonia di importanti stilisti con una sartoria a completa disposizione del cliente assortita di tessuti di alta moda per la personalizzazione.
Abiti da sposa Palermo, prestigiose firme come, Sonia Pena, Amelia Casablanca, Pronuptia, Carmen Cara, Luisa Sposa, Villais, Ravel, Bianca Spose, Celò e tanti ancora. Le Spose di Ravel vanta una prestigiosa sartoria nota per le sue creazioni ed i suoi tessuti, realizziamo il tuo abito personalizzato disegnandolo insieme passando dalla scelta dei tessuti, pizzi e ricami.
Beatrice Ravel nasce artisticamente a Palermo nel 1987 avviando assieme alla propria famiglia una ditta artigianale di alta bijoutteria, inserendosi nelle piu rinomate boutiques palermitane.Distinguendo la propria attività Ravel rivolge la sua attenzione al mondo della sposa,passando dalla creazione dell 'accessorio per arrivare a coronare un sogno, una propria sartoria e uno splendido atelier nel centro di Palermo. La collezione Ravel è apprezzata in diversi punti della Sicilia e riesce a conquistare il mercato di altre zone d'ltalia. Beatrice Ravel viene invitata insieme alla figlia Piera a partecipare alle e manifestazioni "Palermo di Moda" conseguendo un buon successo; gli abiti evidenziano la forte personalità presente anche nei suoi dipinti, hobby da lei mai abbandonato. Il 2 Settembre 2000, Ravel presenta 12 capi di collezione Alta Moda, alla serata del Teatro Massimo "Palermo La Notte Della Moda" e riesce a distinguersi per il suo stile definito: sensuale, romantico, estroso quanto basta per renderlo unico nel suo genere. Punta di diamante della serata, due testimonial d'eccezione: Megane Gale che indossa uno scintillante abito da sposa con piume e paillettes, e Ramona Badesku con un abito in organza di pura seta raffigurante la "Primavera" del Botticelli, tessuto realizzato in esclusiva per la stilista.Mantenendo il loro successo, Beatrice Ravel e la figlia Piera, sono invitate alle passerelle d’Alta Moda romane presentando la nuova collezione Primavera/Estate 2001. La collezione si rivolge ad una donna con spiccata femminilità. Ecco com’è la donna Ravel: forte e sicura di sé, che non vuole passare inosservata con la sua eccentrica eleganza, esaltando contemporaneamente la propria grande passionalità. Concludono la passerella della sposa di Beatrice Ravel Samantha De Grenet e Gloria Bellicchi che indossano abiti diispirazione storica, rievocando il romanticismo d’altri tempi con stile e tessuti che confermano l’arte sartoriale della stilista. Il 14 Febbraio 2001 la collezione Ravel viene presentata alla città di Terni in occasione della festa di "San Valentino" presenti alla serata Manuela Arcuri e Jimmy Ghigne. Nell’Agosto del 2001 Beatrice Ravel viene invitata a presentare la nuova collezione a Sharm El Sheik ottenendo, da parte dei giornalisti intervenuti degli ottimi consensi. Il 1 Settembre 2001 Piera e Beatrice Ravel partecipano alla seconda edizione di "Palermo la Notte della Moda" al Teatro Massimo, presentata da Natalia Estrada e Alessandro Greco.La collezione è molto apprezzata grazie all’alta qualità dei tessuti e allo stile e messa in risalto dalla suggestiva scalinata del Teatro stesso. Chiudono la passerella Dong May e Flavia Vento. Nel 2002 un altro eccezionale avvenimento, al culmine di una intensa stagione, "Palermo Notte della Moda" andata in onda su Rete 4 dove veniva presentata un’altra collezione di notevole interesse. Testimonial d’eccezione la ex Miss Italia Tania Zamparo, presentavano la serata Valeria Mazza e Paolo Calissano. Grazie all’organizzazione Agenda 2000 Beatrice Ravel riscontra un discreto successo con i buyer stranieri intervenuti alla manifestazione, chiudendo dei cospicui contratti anche con Polonia e Giappone. Con la collaborazione del marito , venditore da trenta anni , le collezioni di Ravel vengono distribuite in diversi punti vendita in Sicilia, Calabria, Sardegna e Campania riesce a conquistare il mercato di altre regioni d'Italia . L’ispirazione all’arte in tutte le sue sfaccettature, per Beatrice Ravel è il punto di partenza delle sue creazioni e delle sue collezioni, senza mai dimenticare le radice della sua terra che le hanno insegnato a lavorare con perseveranza ed umiltà.

Atelier Ravel
Alta moda sposa e cerimonia
Palermo Via Cavour, 92
Tel 091.321547
www.ravel.it
www.facebook.com/lesposedi.ravel
Sito web Aziendale: www.ravel.it
Email: luigi.cordaro@live.it






pagine viste dal 15.11.2009